Translate

venerdì 19 ottobre 2012

La differenza!

La differenza:

c'è chi tende a nascondere il proprio passato politico per vergogna oppure per motivi di opportuità polititica; io mi sento diverso da questa gente che ci ha condotto li , dove siamo adesso. Nel nn credere più a nulla, facendoci crollare addosso tutto quell' "edificio valoriale"che avevamo faticosa difeso ed avuto in eredità, che andava rimodulato e contestualizzato, ma non buttato a mare.
Io sono diverso:rivendico con orgoglio il mio passato politico che mi ha plasmato mi ha educato e mi ha lasciato in dote un grande pregio, la predisposizione all'ascolto dell'altrui pensiero.
 
Tutto questo non basta, sarai sempre ghettizzato e sarai sempre tenuto sotto controllo o addirittura tenteranno di emarginarti, perchè tu nn rappresenti il "pensiero unico" che ti fa essere catalogato uno dei tanti nella massa, ma una persona scomoda che ragiona con la propria testa.
 
Io non mi vergogno di essere così.
 
Io rappresento questo.

Prendere o lasciare!

 

(sv)